prodotti naturali da usare in barca a vela

Prodotti per il corpo da usare in barca a vela: sulla Freya trovate Weleda!

In tanti ci chiedono quali prodotti è meglio usare per il corpo e i capelli durante le vacanze in barca a vela: la risposta è che i prodotti giusti sono a base di sostanze naturali biodegradabili che rispettano sia il mare che la pelle. 

Visto che la domanda è importante, ma che di solito ce la fate quando siete già a bordo (troppo tardi!) abbiamo deciso di trovare una soluzione. Ed ecco un’altra delle novità di questa stagione: doccia schiuma, shampoo, balsamo e crema per il corpo adatti alla barca questa estate sulla Freya li troverete già a bordo.

I prodotti che abbiamo scelto per la Freya: biodegradabili e naturali

Abbiamo scelto Weleda Italia, che mette a disposizione degli ospiti della Freya alcuni tra i migliori prodotti per il corpo a base di sostanze naturali sul mercato. I pregi dei prodotti Weleda sono tanti: basso contenuto di tensioattivi, tutti vegetali e ad altissimo livello di biodegradabilità (buono per il  mare), nessuna presenza di conservanti, coloranti e profumi (buono per la pelle), nessun test sugli animali (buono per gli amici animali), materie prime che arrivano da coltivazioni biologiche certificate (buono per il mondo intero).  E credo che tra i pregi si possa anche dire che all’ufficio marketing ci sono dei veri appassionati di vela 🙂

 

 

 

Mettendovi a disposizione i prodotti giusti proviamo a risolvere diversi “problemi”: non dovrete riempire le borse con troppi flaconi e bottigliette, non avrete liquidi in eccesso nel bagaglio a mano (sì, basta il bagaglio a mano… leggete qui se siete tentati da valigie troppo grandi) e, soprattutto, potrete usare prodotti non nocivi per il nostro amato mare, che per di più sono ottimi per la pelle messa alla prova dal sole e dal sale.

Come scegliere saponi, shampoo, creme solari & co.

In generale, se non vi imbarcate con noi o se volete usare i vostri prodotti, il consiglio è quello di scegliere saponi e shampoo biodegradabili, quindi con tensioattivi vegetali che hanno un basso impatto ambientale, e di tenere a mente l’importanza di limitare l’uso dell’acqua. Meglio un unico prodotto che faccia da doccia e da shampoo, ad esempio, e per la pulizia del viso meglio un latte da usare con i dischetti di cotone invece che da risciacquare.

Anche se userete i prodotti che vi mettiamo a disposizione noi, dovrete però ricordarvi di portare le creme solari. I suggerimenti sono pochi: niente olii o creme troppo dense, che ungono gli spazi comuni e richiedono tanta acqua per essere lavati via alla sera, alta protezione per i primi giorni e in generale per le zone delicate.

Sul resto (trucchi, cremine, rossetti e affini) il mio consiglio è di evitarli… molti prodotti, ad esempio quelli profumati, possono contenere sostanze che con lunghe esposizioni al sole possono causare irritazioni o macchie. Potete approfittare della vacanza in barca a vela per far vedere quanto si è belli al naturale: il sole, il vento e il mare vi aiuteranno.